.

.

venerdì 28 dicembre 2012

Inazuma café racer: Sumisura #05# P.J.

Inazuma café racer: Sumisura #05# P.J.: The latest work by Frank of Motosumisura ... BMW of course.  Ed ecco l'ultima fatica di Frank di Motosumisura ... Naturalmente BM.....

El Corra Motors: FRANK strikes again!!

El Corra Motors: FRANK strikes again!!: Frank sent me this exsclusive shots of his latest build: the #05#P.J. Starting from a R65 he built this rad ...

Ottonero Cafe Racer: Zero5

Ottonero Cafe Racer: Zero5:  Di nuovo un' accattivante scrambler bavarese. Questa volta a cimentarsi su questo classico, oramai "preso di mira" da moltissimi preparato...

modello 1

martedì 4 dicembre 2012

Tatanka 75 Story


AVEVA UNA VASCA DA BAGNO. ORA HA UN PROFESSORE CON LA GIACCA DI PELLE

Io di moto non ci capisco niente. Davvero. Di moto e di fiori e piante. Fosse per me esisterebbero solo rose e pini. Per le moto è lo stesso. Anzi, è peggio. E Franco mi ha chiesto di scrivere delle “sue” moto. Io non ne so niente. Cosa diavolo scrivo?

Poi ci ho ragionato un po' su e credo di esserci arrivato. E' esattamente questo il motivo per cui Franco ha scelto me: ha voluto premiare la mia ignoranza. Rappresento uno qualunque che passa per strada e vede sfrecciare una “Moto su misura”. Lui mi ha chiesto di raccontare come io vedo le sue moto, non come sono le sue moto. In altre parole, per Franco sono la personificazione del detto vino veritas, con la differenza che io non sono sbronzo. Sono come l'amico un po' stronzo che ti dice che col nuovo taglio di capelli sei ridicolo. Insomma, ci siamo capiti!

Un giorno Franco entra in ufficio, prende una sedia e si mette accanto al mio computer. Ah, scusate, io e lui siamo colleghi. Si mette accanto a me e mi dice: “Ho fatto una nuova moto, dovrei pubblicare qualcosa sul blog. Ti va?”. “Certo Francuzzo”. “Allora, io ho preso la BMW k75 rt, l'ho smontata, ma c'era il carburatore che...” si è masso a farmi una filippica su come l'aveva sistemata. Ogni tanto mi guardava, io annuivo, lui andava avanti, io annuivo. Non ci ho capito assolutamente nulla. Come assistere ad una lezione di fisica applicata: zero al quoto! Alla fine, distrattamente, gli faccio: “Riassumendo, dimmi una frase che riassume quello che vuoi che ti scriva...”. “L'estetica, la nuova linea che gli ho dato”. Questo - per fortuna - l'ho capito!

Bene, allora ci provo. Guardate la foto della BMW k75 rt, quella blu, quella originale. Lo faccio anche io e qui inizia il mio lavoro, di osservatore. Mi immedesimo: cammino per strada, sono sul marciapiede e vedo passare la BMW k75 rt.... E' una delle moto più brutte che abbia mai visto! E' una vasca da bagno con le ruote. E' davvero, davvero orribile. A peggiorare le cose ci si è messo anche l'adesivo della pantera vicino al fanale anteriore. Sicuramente è stato appiccicato da un 50enne grasso, flaccido e frustrato che va in una palestra di periferia. Pensa che avere una BMW con un gatto sopra lo renda più macho. Non è così amico. Non è così. La tua BMW k75 rt fa schifo.

Per fortuna sua e della moto, però, il nostro 50enne conosce Franco e gli porta la sua vasca da bagno. 

Franco prende in carico il paziente. E' un caso disperato: come fare la plastica facciale ad un elefante e farlo diventare Penelope Cruz. L'avessero data a me l'avrei buttata in discarica insieme ai frigo della Candy. Ma io di moto non ci capisco niente. Franco, invece, ci lavora, quasi sicuramente di notte, e la trasforma. Quando ha finito ci sale in groppa e esce a fargli fare un giro. Io sono ancora lì, sullo stesso marciapiede e la vedo passare.


 Ora guardate la foto dell'opera di Franco. Sembra di rivivere una scena di “Indiana Jones e i predatori dell'arca perduta”, quello con Harrison Ford e Sean Connery. Due uomini di gran classe, ma che al tempo stesso trasudano testosterone. La nuova BMW k75 rt di Franco è come l'urlo di Tarzan nella jungla: vederla ti dà la sensazione di potenza bruta, ma vestita con una giacca di tweed. Senti l'odore del dopobarba e della pelle del giubbotto da motociclista. E' un'altra moto, ora ha una personalità: se arrivi fuori da un pub con questa moto, come minimo ti offrono da bere. Se volessimo paragonarla ad un piatto, direi una tagliata di filetto, con il grana, l'aceto balsamico ed un contorno di patate al forno. E' una grande moto: io, da profano, la nuova BMW k75 rt ho una gran voglia di domarla. E di moto non ci capisco nulla. Chissà che voglia ne avrete voi.